La storia

L'importanza di creare un conflitto valido alla base di un romanzo

Cari Wrimos,
se avete già abbozzato la vostra trama, verificate che non vi manchi un elemento essenziale: c’è una qualche forma di conflitto? Senza conflitto, infatti, rischiate di perdere i lettori per strada, perché la vostra storia non avrà abbastanza tensione per coinvolgerli e questo a prescindere dal vostro genere.
Contrariamente a quanto si possa pensare, l’azione da sola non tiene il lettore incollato alla pagina. Quello che il lettore vuole vedere è come il protagonista riuscirà a superare gli ostacoli che ponete sul suo cammino.
Un ostacolo si crea quando il protagonista vuole qualcosa (o ha bisogno di qualcosa) e qualcuno o qualcosa gli impedisce di raggiungere questo suo obiettivo. Questa contrapposizione genera conflitto.
Senza alcuna forma di conflitto, né esteriore né interiore al protagonista (come una sua paura o un suo meccanismo di difesa che lo bloccano lungo il suo cammino), la vostra storia non stimolerà l’empatia dei lettori e il vostro protagonista sarà presto dimenticato.
Potete scegliere un conflitto solo, che si articolerà lungo tutta la vostra storia, oppure un conflitto portante e altri conflitti secondari.
Non pensate sempre solo in grande, pensate a tante piccole cose che possono intralciare il vostro protagonista: perde il cellulare? Le chiavi? Il treno? Il marito della protagonista si rompe un braccio e lei deve assumersi anche i suoi compiti in famiglia, proprio quando al lavoro le hanno assegnato un incarico a cui teneva e dovrebbe fare straordinari per portarlo a termine?
Inventatevi qualsiasi cosa, ma non date al protagonista quello che vuole (o quello di cui ha bisogno) senza farlo lottare, se non volete deludere i vostri lettori.

Michaela Nicolosi

Editor letteraria, traduttrice, lettrice appassionata. Sono affascinata dai mondi paralleli che la mente umana riesce a creare e dal perché gli uomini si raccontano storie a vicenda.

Archivio

Continua a leggere…

La revisione

La revisione

Cari Wrimos, a mezzanotte si è concluso il nostro viaggio insieme. Alcuni di voi ci hanno accompagnato in silenzio, guardando da dietro le quinte, altri invece hanno partecipato attivamente con domande, estratti, consigli e scambi di ogni genere, creando un vero e proprio gruppetto di amici. Questo è uno dei bonus del NaNoWriMo e spero che...

leggi tutto

Non aspettare oltre!

Trasforma la tua storia in un libro che incanti i lettori con l'aiuto di una editor professionista!

Scrivici per ottenere una
valutazione preliminare
o qualsiasi altra informazione.

Scopri i corsi di scrittura creativa
di Storia Scrivendo

Creare un romanzo che possa conquistare il cuore di migliaia di lettori non è un'impresa facile, ma ci sono alcune tecniche della scrittura creativa che consentono di stimolare l'empatia e la curiosità del lettore, così da tenerlo incollato alla pagina. La cosa bella è che le puoi imparare anche tu senza difficoltà!

I corsi di scrittura creativa e progettazione narrativa di Storia Scrivendo sono ideati per consentirti di acquisire in poco tempo tutte le conoscenze tecniche che ti servono per scrivere un romanzo con una trama avvincente, personaggi originali e credibili, un mondo narrativo vivido e verosimile, un punto di vista coerente e un tema che stimoli le riflessioni del lettore, a prescindere dalle tue conoscenze pregresse e dal tuo genere di preferenza.

Come scrivere un romanzo

Fondamenti di scrittura creativa e
progettazione narrativa con esercizi.
Disponibile da subito.

Come presentare il proprio romanzo

Strategie di presentazione del proprio romanzo per la pubblicazione tradizionale e indipendente.
Disponibile da subito.